8
Quando il Milan ha visto uscire dall'urna europea quei tre serpenti dagli occhi di brace (Liverpool, Atletico Madrid e Porto) ha capito che doveva cominciare ad allenarsi. Subito. Ad emettere le fiamme dal naso perché se no non ce ne sarebbe stato per nessuno. A Liverpool ha toccato con mano, con i draghi non basta un bel quarto d'ora e due gol di ripartenza. Quelli sono draghi. Contro l'Atletico Madrid ha visto materializzarsi davanti ai suoi occhi la storia dell'arbitro brutto e cattivo. Che decide contro di te e per loro. Buttando tutto all'aria con quel calcio di rigore che basterebbe guardare meglio per... E non è finita, con il Porto servirà sostituire un portiere super come Maignan con la fantasia al potere. E chi crede che sia facile clikki qui. Non sono partite in cui puoi difenderti, serve solo fare un gol più dell'avversario. Ecco perché quell'over 2,5 a 1,90 sorride alla giornata.

Cinquantuno tiri in porta subiti nelle prime due partite del girone. Vinte. Trenta contro il Real Madrid e ventuno dallo Shakhtar. Per un unico gol entrato nella tua porta. Questo è lo Sheriff Tiraspol che si presenta a casa Inzaghi, dall'Inter. Al comando della classifica. Moldavi, sei punti su sei. Sembra la trama di una serie tv coreana, ideata dal classico pazzo che si è messo a scrivere di notte perché è in quelle ore che il cervello gli si sbambola. Ora però basta. L'Inter deve mangiarseli anche crudi. Conosce tutto di loro. E non è più forte ma  trecento volte più forte. Vado sull'1 primo tempo/1 finale, questa non è una supercazzola ma una partita vera. Di Champions League.

In chiusura due quote che nessuno sano di mente potrebbe giudicare basse. Salah (Liverpool) e Haaland (Borussia Dortmund) si sono messi a tirare fuori i conigli dai cappelli. Un gol più bello dell'altro e nel caso del giallonero non è bastato nemmeno un infortunio che lo ha tenuto fuori a riposarsi. Se avete in mente l'Osimhen che sta devastando il campionato italiano, questi due vanno ancora più forte. Ci sono abituati. Tacco-suola-palla c'è palla non c'è. Strepitosi al quadrato, al cubo, di più. Le due partite, in trasferta contro Atletico Madrid e Ajax, sono sistemate al grado alfa di difficoltà. Ma questi due decollano. E rischiano (!) di far decollare la nostra giocata.

Ps Se esce ricordatevi di farla vedere agli amici e poi di appenderla sul vostro letto. E' troppo bella.

Porto-Milan over 2,5 (quota 1,90)
Inter-Sheriff Tiraspol 1/1 primo tempo/finale (1,56)

Atletico Madrid-Liverpool marcatore Salah (2,50)

Ajax-Borussia Dortmund marcatore Haaland (1,85)

La quaterna vale 13,7 volte la posta