Penultima chiamata della Serie A, tengono banco le volate per la Champions League e per la salvezza (questa diventata un vero inferno dopo il blitz dell'Empoli in casa Quagliarella). 

Nel pomeriggio si apre alla Dacia Arena con l'Udinese che riceve l'ottima Spal. I ferraresi sono tra le squadre matematicamente salve, l'ottimo Semplici (non posso credere che un allenatore così bravo non rientri nel mirino di qualcuno importante...) li ha portati a decollare nel finale di stagione. Ma qui c'è l'Udinese ancora in ambasce nonostante Tudor abbia fatto il suo e di più; dovrebbe essere 1 abbastanza facile, sulla carta e sul campo. 

La Roma arriva da una settimana pazzesca e probabilmente al Mapei Stadium scenderà in campo con le scimmie urlatrici nel cervello, dopo l'affare De Rossi. Dovrebbe vincerla questa ma credo che sia molto più facile a dirsi che a farsi, troverà l'altra squadra salva (il Sassuolo, De Zerbi altra ottima panchina...) che sta giocando bene (a Torino ha perso dopo settanta minuti in dieci!). La quota della combo potrebbe non essere banale. 

Chiudo un terno spaventoso con il pareggio tra Siviglia e Bilbao, nella Liga. Serve solo ai baschi per entrare ufficialmente in Europa League mentre i suoi avversari debbono provare ad andare a prendere il Getafe (chiamato a tre punti "facili" col Villarreal). Soprattutto se il Getafe andasse presto in vantaggio, Siviglia e Bilbao potrebbero far passare il tempo, girandosi e rigirandosi con la testa sul cuscino. Ed è dal 2013 che non finiscono in parità. Quotona? 

La raccomandazione è sempre la stessa. Partite del sabato e quota finale. Il "premio" è inserirvi nella grande famiglia dei nostri amici vincitori, nel pezzo del lunedì. 
Avsalut.  I CONSIGLI PER SABATO: 

Udinese-Spal 1 (quota 1,59) 

Sassuolo-Roma 1X/gol (3,60) 

Siviglia-Athletic Bilbao X (3,82) 

Il terno vale 21,8 volte la posta.