Commenta per primo
Scontro salvezza delicatissimo allo stadio Liberati tra Ternana e Pro Vercelli, appaiate prima della gara a 45 punti in classifica. Inizio pimpante, e in rapida successione Ceravolo costringe alla parata Russo mentre sul ribaltamento di fronte Beretta chiama Brignoli all'intervento. Al 6' ancora Ceravolo smarca Gavazzi solo davanti al portiere ma il tiro del centrocampista ex Sampdoria è deviato in angolo da Russo. Passano altri cinque minuti e ancora il tandem Ceravolo-Gavazzi costruisce un'importante occasione, Russo è di nuovo bravo a respingere la conclusione rasoterra del mediano. La gara si sblocca al 31': Beretta in girata volante coglie la traversa interna, sulla ribattuta si avventa Scavone che colpisce di prima intenzione con la palla che toccata da Brignoli incoccia ancora la traversa ma stavolta entra per l'1-0 piemontese. I rossoverdi sfiorano il pari al 44' con Ceravolo che a tu per tu con Russo indirizza all'angolino, il portiere devia la sfera sul palo e poi sul proseguimento dell'azione Avenatti manda incredibilmente alto a pochi metri dalla porta. Nella ripresa al 52' il neo entrato Dugandzic si fa espellere per proteste e lascia gli umbri in dieci. Al 66' nonostante l'inferiorità numerica la Ternana sfiora il pari, cross di Ceravolo per Gavazzi che in scivolata indirizza verso la porta ma Russo compie un miracolo e respinge. Proprio al 92' la palla del pari capita a Bojinov, il quale però manda alto sotto porta. Vince la Pro Vercelli a Terni, i bianchi sono praticamente salvi mentre i locali vedono i play out davvero molto concretamente.

TERNANA

L'allenatore della Ternana, Attilio Tesser: "Perdiamo una partita in cui anche il pari ci sarebbe andato stretto. Il ko è davvero letale per noi perché ci mette in seria difficoltà a livello di classifica. Ora a Modena giochiamo una vera e proprio finale in quanto fare male nella trasferta emiliana vorrebbe dire essere certi di disputare i play out".
PRO VERCELLI

Il centrocampista e autore del gol decisivo della Pro Vercelli, Manuel Scavone. "Volevo questo gol da tanto tempo ed è arrivato nel momento più importante della nostra stagione. Generalmente in trasferta facciamo tanta fatica a fare punti, ma oggi invece proprio lontano dalle mura amiche troviamo un successo che ci avvicina sensibilmente alla quota salvezza".