Commenta per primo
Il dottor Josè Carlos Noronha, il chirurgo che ha operato a gennaio l'attaccante colombiano Radamel Falcao per ricostruirgli il legamento crociato anteriore del ginocchio, ha manifestato ottimismo all'agenzia di stampa portoghese Lusa sul recupero del giocatore in vista del Mondiale:  "Penso che andrà ai Mondiali anche se all'inizio della competizione potrebbe non essere al centro per cento della condizione".