Commenta per primo
Martedi o mercoledì Cristina Mazzoleni relazionerà a Rosella Sensi circa la cifra che si potrà investire sul mercato. In quell'occasione verrà evidenziato come questo gruzzoletto possa essere incrementato con il gioco delle comproprietà. In ballo dal 24 giugno ci sono le situazioni di Curci, Rosi (Siena), Motta (Udinese), e Barusso (Rimini). Se la società giallorossa riuscirà a vendere anche l'altra metà dei cartellini in questione, potrà ricavare una cifra pari a otto milioni e mezzo di euro. Probabilmente quasi la stessa cifra del budget iniziale. Un tesoro da sfruttare al meglio.