19
Prendono sempre più corpo nelle ultime ore le voci circa contatti già avviati tra le dirigenze di Inter e Napoli per pianificare un'operazione di mercato in ottica di giugno. Dopo aver portato in nerazzurro Campagnaro e aver trattato anche l'acquisto di Paolo Cannavaro, Walter Mazzarri ha chiesto al neopresidente Thohir di regalargli un altro giocatore con cui ha condiviso l'esperienza in azzurro. Valon Behrami, centrocampista svizzero classe 1985 arrivato al Napoli nell'estate 2012 dalla Fiorentina, rappresenta il prototipo di recupera-palloni da piazzare davanti alla difesa che il tecnico toscano immagina per la sua Inter.

CAMBIASSO, FUTURO IN BILICO - I dubbi legati al futuro di Esteban Cambiasso, 33 anni e un contratto in scadenza a giugno, alimentano il sospetto che i nerazzurri si muoveranno ancora per rinforzare la linea mediana dopo l'oneroso investimento invernale per Hernanes. Behrami è un giocatore importante per Benitez e la società partenopea ma non viene considerato incedibile; legato da un contratto fino al giugno 2017, il giocatore di origini kosovare ha una valutazione non inferiore ai 15 milioni di euro. Il recente sfogo su Twitter dopo il furto dell'automobile e le polemiche legate all'infortunio al piede che ha creato una guerra diplomatica tra il club e la Federcalcio svizzera sono situazioni che hanno contribuito ad incrininare il rapporto col giocatore e l'Inter spera di sfruttare questa situazione a proprio favore. Tra l'altro, dalla Spagna inizia a circolare già il nome del suo possibile sostituto: lo spagnolo classe 1991 Oriol Romeu, centrocampista in forza al Valencia ma di proprietà del Chelsea.
LE CIFRE DI BEHRAMI COL NAPOLI IN CAMPIONATO: