75
Il Napoli lavora per continuare a crescere, sempre con un occhio al futuro. De Laurentiis e Giuntoli cercano i profili giusti sui quali investire e, come spesso accaduto in passato, guardano in casa Real Madrid.

OCCASIONI - I rapporti tra i partenopei e i Blancos, oramai dall’estate 2013 (quando arrivarono in Italia Albiol, Callejon e Higuain), sono ottimi. C’è stima reciproca, e disponibilità nel fare affari vantaggiosi per entrambi. Il patron azzurro è sempre in contatto con la dirigenza madridista, pronto a sfruttare potenziali occasioni. Secondo quanto raccolto da calciomercato.com e confermato da As, nelle ultime settimane De Laurentiis ha chiesto informazioni su tre Blancos: Dani Ceballos, Theo Hernandez e Marcos Llorente.

I DETTAGLI -  Profili che piacciono agli azzurri, ma non semplici da raggiungere. Il più complicato al momento sembra essere Ceballos: la concorrenza sul centrocampista è folta, e Zidane vuole valutare se può tornare utile alla causa. Meno difficile Theo Hernandez, terzino sinistro francese di chiare origini spagnole, la cui valutazione si aggira sui 30 milioni di euro. Cifre non proibitive, ma il giocatore vorrebbe raggiungere il fratello in Germania, al Bayern Monaco. Il Napoli non lo molla, e intanto segue anche Marcos Llorente. Cercato in passato anche dalla Roma, piace molto ai partenopei: mediano classe ’95, costa tanto, tra i 40 e i 50 milioni di euro. Diverse le valutazioni da fare, con l'ausilio di Ancelotti, sia economiche che tecniche, per i tre giocatori già citati e per James Rodriguez, che nelle prossime settimane da sogno può assumere le sembianze di obiettivo.