8
Presente negli studi di Sky Sport con il ruolo di opinionista, l'ex allenatore dell'Inter, Antonio Conte, ha parlato anche della sconfitta del Milan contro l'Atletico Madrid con un episiodio, quello di Kessie che gli ha ricordato il suo passato interista.

ESPERIENZA - "Il Milan ha fatto un'ottima partita in 11 vs 11. Ha dimostrato di meritare la Champions e di poterla giocare ad alti livelli. L'espulsione di Kessie fa parte di quei dettagli per migliorare e fare esperienza in questo tipo di competizioni. Sicuramente quando prendi un'ammonizione dopo 18 minuti devi fare più attenzione. Noi contro il Real Madrid abbiamo avuto Vidal che si fece espellere dopo 25 minuti. Sono quelle cose che ti fanno crescere, che ti servono come esperienza. Fino all'82esimo non aveva sofferto neanche chissà cosa. Il ribaltamento del risultato ora porta alle prossime due partite in cui il Milan si gioca tutto. Col Porto sei obbligato a vincerle entrambe".