Commenta per primo
L'Egitto dovrà giocare le sue due prime gare di qualificazione alla Coppa del Mondo 2014 ad almeno 100 km di distanza da Il Cairo, a titolo di sanzione per l'attacco all'autobus dell'Algeria avvenuto nella stagione scorsa. La commissione disciplinare della Fifa ha inflitto alla federazione egiziana anche un'ammenda di 100.000 franchi svizzeri. L'attacco aveva prodotto quattro feriti nella delegazione algerina.