Calciomercato.com

  • Il guizzo di Allegri, la Juventus vola in finale di Coppa Italia: decisivo Milik, non basta il 2-1 della Lazio

    Il guizzo di Allegri, la Juventus vola in finale di Coppa Italia: decisivo Milik, non basta il 2-1 della Lazio

    • Redazione CM
    Un obiettivo stagionale fondamentale centrato dalla Juventus di Massimiliano Allegri: la finale di Coppa Italia, la possibilità di tornare ad alzare un trofeo. I bianconeri vengono sconfitti dalla Lazio per 2-1 (doppietta di Castellanos per i biancocelesti), allo Stadio Olimpico, in un match valido per il ritorno delle semifinali di Coppa Italia, ma, complice la rete odierna di Milik e il 2-0 dell’andata firmato da Chiesa e Vlahovic, si guadagnano l’accesso all’atto finale della competizione nazionale. Sconfitta indolore per la Vecchia Signora, dopo una grande prova della squadra di Tudor.

    La Juventus affronterà in finale (in programma il 15 maggio all’Olimpico) una tra Fiorentina e Atalanta, sfida in programma domani sera alle ore 21.

    IL TABELLINO
    Lazio-Juventus 2-1

    MARCATORI: 12' e 49' Castellanos (L), 83' Milik (J)

    FORMAZIONI:
    LAZIO (3-4-2-1): Mandas; Casale, Romagnoli, Gila (dal 46' Patric); Marusic, Cataldi (dall'82' Rovella), Guendouzi (dall'85' Pedro), Hysaj; Felipe Anderson (dal 62' Vecino), Luis Alberto; Castellanos (dall'82' Immobile). All. Tudor

    JUVENTUS (3-5-2): Perin, Danilo, Bremer, Alex Sandro; Cambiaso (dal 70' Weah), McKennie (dall'82' Yildiz), Locatelli, Rabiot, Kostic; Chiesa (dal 90' +2 Alcaraz), Vlahovic (dall'82' Milik). All. Allegri

    ARBITRO: Daniele Orsato
    AMMONITI: 34' Locatelli (J)
    ESPULSI:
    NOTE: 1' di recupero pt, 5' di recupero st

    I GOL
    LAZIO-JUVENTUS 2-1, Milik all'83':
    il polacco entra e segna con un tap in da due passi, aggirando Romagnoli e sfruttando alla grande un pallone, arrivato da destra, calciato da Weah

    LAZIO-JUVENTUS 2-0, Castellanos al 49': azione tutta in verticale avviata da Cataldi e proseguita da Felipe Anderson. Assist per Luis Alberto, che rifinisce in area per Castellanos. Il Taty vince il duello con Bremer e non sbaglia davanti a Perin

    LAZIO-JUVENTUS 1-0, Castellanos al 12': corner di Luis Alberto per lo stacco imperioso di testa di Castellanos che batte Perin, dopo aver anticipato sul tempo Alex Sandro

    AZIONI SALIENTI
    57' - OCCASIONE PER VLAHOVIC!
    Il serbo riceve in area da Rabiot, si porta la palla sul destro e calcia fuori di un soffio

    56' - PERICOLO PER LA LAZIO! Rabiot in area per McKennie, palla in mezzo per Vlahovic sull'uscita di Mandas, ma Marusic anticipa il serbo salvando sulla linea di porta

    43' - CASTELLANOS VICINO ALLA DOPPIETTA! Imbucata in area di Luis Alberto per l'attaccante che, solo davanti a Perin (dopo aver sfruttato un errore difensivo in scivolata di Danilo), viene stoppato da un miracolo del portiere bianconero

    34' - AMMONITO LOCATELLI! Fermata la ripartenza di Castellanos con un intervento in scivolata, che costa il giallo all'ex Sassuolo. Un'ammonizione pesante: Locatelli, diffidato, salterà l'eventuale finale
    SEGUI QUI LA MOVIOLA DEL MATCH

    23' - JUVENTUS VICINA AL PARI CON VLAHVOIC! Bella azione della Juventus, rifinita da Chiesa e chiusa dal serbo con un tiro a due passi dalla porta respinto miracolosamente di piede da Mandas

    8' - OCCASIONE PER CAMBIASO! Chiesa va su destro e calcia, centrando l'ex Genoa che si trova il pallone tra i piedi. Conclusione da dentro l'area e palla che termina di poco fuori, alla destra di Mandas


    Altre Notizie