38
Riparte ufficialmente la stagione del calcio italiano, con le prime partite del primo turno di Coppa Italia, trofeo di cui è detentrice l'Inter, che nella finale disputata a maggio a Roma aveva battuto la Juventus per 4-2. Il programma di oggi prevede quattro match. Nel tardo pomeriggio, il Cagliari ha vinto 3-2 con il Perugia grazie ai gol di Altare, Lapadula e Viola; inutile le reti di Melchiorri e Di Serio per i biancorossi. Alle 18 l'Udinese ha vinto 2-1 con la Feralpisalò: decisivi i centri di Deulofeu su rigore e Success; a poco più di 20' dalla fine aveva accorciato le distanze l'ex Inter Siligardi. In serata, la Sampdoria ha vinto 1-0 con la Reggina grazie a un rigore di Sabiri nella ripresa. Annullato un gol a Cicerelli, che sbaglia anche un calcio di rigore respinto da Audero (fallo di Augello su Pierozzi). Sono serviti i supplementari al Cittadella per sconfiggere il Lecce, 3-2 il punteggio finale.  A fine dei 90 minuti la partita era terminata 1-1 con i gol di Strefezza e Asencio. Poi la doppietta nel primo tempo supplementare firmata da Tounkara, a nulla serve il gol di Colombo.