6
La pandemia coronavirus influenza anche il mondo dello sport. Calciomercato.com segue i principali aggiornamenti di giornata in tempo reale.

15.05 Si è tenuta oggi la riunione della Giunta Nazionale del CONI: il comunicato

14.55
Il Borussia Dortmund ha annunciato che verserà, insieme alle altre tre squadre tedesche che partecipano alla Champions, venti milioni di euro per aiutare i club di Bundesliga e Bundesliga 2. 

13.50 Anche il Real Madrid scende in campo nella battaglia contro il coronavirus. Il Santiago Bernabeu sarà centro per la raccolta di materiale sanitario. 

13.02 ​Mori Yoshiro, il presidente del comitato organizzatore delle Olimpiadi di Tokyo 2020 ha precisato il motivo che ha portato alla scelta di rinviare l'evento al 2021. L'obiettivo è quello di avere tutti i paesi partecipanti senza limitazioni.


12.23 La Cina torna gradualmente alla normalità anche nello Sport. Oggi a Chengdu, nella provincia di Sichuan, è andata in scena la Panda Marathon, con 1000 runners (con mascherina e controlli medici effettuati all'iscrizione) che hanno corso per 6km invece dei 20 previsti inizialmente. Un primo bel segnale.



11.08 Possibile cassa integrazione anche per i calciatori: lo riporta La Gazzetta dello Sport, spiegando ciò che emerso nella riunione di due giorni fa tra Lega e Federazione. Nel documento che la FIGC manderà al Governo, verrà richiesta la cassa interazione per i calciatori di Serie B e C.

10.45 Anche Gary Lineker, storico attaccante inglese, è in auto-isolamento domiciliare da due giorni, dopo che il figlio ha mostrato sintomi relativi al virus.


10.20 Giovanni Malagò, presidente del Coni, ha rilasciato un'intervista al Corriere della Sera: "Ho contatti frequenti con il presidente Gravina che mi tiene aggiornato su tutto e per questo lo ringrazio. È chiaro che stiamo parlando di un mondo a parte e mi riferisco alla serie A che deve affrontare situazioni economiche diverse da tutte le altre realtà. Credo che giocherà la sua partita e io non posso fare altro che rispettarla".

09.03 Anche Wimbledon ragiona sul proprio futuro: secondo Tuttosport, è esclusa la possibilità di giocare a porte chiuse. Settimana prossima arriverà la scelta definitiva. 

08.52 Aurelio De Laurentiis dice no: secondo Sportmediaset, nessun giocatore del Napoli può lasciare la città per tornare ai propri rispettivi paesi d'origine. 

08.48 Il calcio italiano studia come ripartire: secondo La Gazzetta dello Sport, verrà chiesto al Governo di cancellare la norma presente nel Decreto Dignità, la quale impedisce pubblicità e sponsor delle aziende legate alle scommesse.