Commenta per primo
I videogiochi come modo utile di contrastare la diffusione del coroanvirus. Tante case di produzione come Activision Blizzard e Riot Games, con piattaforme di streaming come YouTube e Twitch, hanno promosso la campagna #PlayApartTogether, giocare online per abbattere le distanze pur restando nella propria abitazione. Un'iniziativa che ha trovato il pieno supporto dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), il cui dg Tedros Adhanom Ghebreyesus ha invitato tutti a "Giocare distanti, ma insieme per battere il coronavirus", appoggiando le mosse dell'ambasciatore per la strategia globale Ray Chambers ("I videogiochi possono raggiungere milioni di persone, quindi ora hanno un'importanza strategica per rallentare la diffusione del Covid-19").