162
La pandemia coronavirus ha cambiato il mondo e Calciomercato.com segue in tempo reale i principali aggiornamenti di giornata.

21.15 Niente isolamento in attesa del risultato del tampone, vola a Cagliari per lavoro e... Il Resto del Carlino e L'Unione Sarda raccontano la vicenda di un uomo di Reggio Emilia, dipendente di un'azienda che si occupa di manutenzione di apparecchi nel settore alimentare, che la scorsa settimana ha accusato malori con sintomi riconducibili al Covid-19: si è sottoposto tampone, ma al posto di autoisolarsi nell'attesa martedì 19 si è imbarcato, per motivi legati al lavoro, per Cagliari, dove ha alloggiato in albergo, giovedì 21 l'Ausl reggiana gli ha comunicato la positività del tampone. Risultato: le autorità sanitarie dell'isola hanno disposto la quarantena per una quarantina di persone venute in contatto con il sessantaquattrenne reggiano (2 all'interno dell'hotel in cui alloggiava, 10 nello stabilibmento dell'azienda in cui si è recato per fare manutenzione, più i passeggeri dell'aereo).​

20.30 Il ministro della Salute Roberto Speranza su Facebook: "Nel fine settimana siamo arrivati a 100.000 nuovi casi al giorno nel mondo e 5 milioni e mezzo in totale. Sono numeri impressionanti. Mai così alti. In Italia la curva continua a piegarsi dal lato giusto, ma serve cautela e non dobbiamo mai dimenticare che il virus si sconfigge solo con un approccio globale".​

18.00 La Protezione Civile rende noto il bollettino sull'emergenza coronavirus:

• Attualmente positivi: 55.300 (1.294)
• Deceduti: 32.877 (+92, +0,3%)
• Dimessi/Guariti: 141.981 (+1.502, +1,1%)
• Ricoverati in Terapia Intensiva: 541 (-12, -2,2%)
• Tamponi: 3.482.253 (+35.241)

Totale casi: 230.158 (+300, +0,1%)

17.50 La Regione Lombardia rende noto il bollettino sull'emergenza coronavirus:

Casi positivi +148 (87.258 +0,17%)
Deceduti +34 (15.874 +0,21%)
Guariti +531 (46.187 +1,16%)
Tamponi +5.641 (675.882 +0,84%)
Incidenza positivi: 2,62% (+0.14)​
14.25 Al via da stamani le telefonate da parte della Croce Rossa italiana (Cri) ai cittadini individuati nel campione di 150.000 soggetti ai quali verrà effettuato il test sierologico per mappare la diffusione del nuovo coronavirus sul territorio nazionale. Al lavoro, si apprende dalla Cri, ci sono oltre 700 operatori volontari, che hanno ricevuto una formazione nella scorse settiman​e.

11.30 Attraverso il suo consueto appuntamento del lunedì mattina sulla propria pagina facebook il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, ha usato nuovamente parole pesanti per gli assembramenti e la movida che ha caratterizzato l'ultimo weekend milanese annunciando la possibilità di tornare a chiudere tutto: "Un altro weekend così è intollerabile. Chiudere i locali? Parlerò col Prefetto, non possiamo controllare tutto' QUI TUTTE LE DICHIARAZIONI

09.30 Il Ministero della Salute e Istat, con la collaborazione della Croce Rossa Italiana, a partire da lunedì 25 maggio, avvieranno un’indagine di sieroprevalenza dell’infezione da virus SARS-CoV-2 per capire quante persone nel nostro Paese abbiano sviluppato gli anticorpi al nuovo coronavirus, anche in assenza di sintomi. Il test verrà eseguito su un campione di 150mila persone residenti in duemila Comuni, distribuite per sesso, attività e sei classi di età.

09.00 Accordo chiuso nella maggioranza sul decreto Scuola: il concorso per i precari che coinvolgerà almeno 32mila insegnanti ci sarà, ma sarà fatto soltanto dopo l'estate e non sarà più a crocette ma con una prova scritta. Lo riporta l'Ansa che sottolinea anche la felicità della Ministra Azzolina: "Sono soddisfatta. Vogliamo ridurre il precariato, per dare più stabilità alla scuola, e vogliamo farlo attraverso una modalità di assunzione che garantisca il merito. Abbiamo 78mila insegnanti da assumere nel primo e secondo ciclo fra concorsi ordinari e concorso straordinario. Sono numeri importanti e dobbiamo fare presto"

08.45 Com'è cambiata la mobilità a piedi per i cittadini post riapertura? La risposta è particolarmente interessante perché, come riporta Repubblica, i dati sono incredibilmente preoccupanti. Pur di non incontrare altri passanti, infatti, la gente scende all'improvviso dai marciapiedi e spesso attraversa la strada non sulle strisce. Questo ha portato ad un un clamoroso recupero di decessi che, secondo l'Asaps, la più grande agenzia di sicurezza stradale d’Italia, sono tornati a livello “ante pandemia”.


08.30 È stata ribattezzata la "Tassa Covid", ma altro non è che un contributo imposto dagli esercenti più colpiti dalla crisi per compensare i costi nascosti legati alla riapertura. Secondo quanto riportato da Il Messaggero varia dai 2 ai 4 euro e serve agli eserecenti per ripagare le opere di sanificazione, i kit sicurezza, mascherine e gel per mani, ma ha scatenato la reazione di diversi consumatori che hanno protestato con il codacons per i rincari.

08.15 Istat e Coldiretti lanciano l'allarme sui prodotti alimentari e sui grandi rincari che sono arrivati soprattutto dal settore agricolo. Tra un mese, o poco più, dai banconi dei mercati italiani potrebbe scarseggiare la frutta e la verdura e quella che al momento è ancora disponibile si trova a prezzi molto più alti del consueto. Sono gli effetti collaterali della pandemia che influenzano anche i consumi e sono dovute principalmente alla mancanza di lavoratori e alle difficoltà economiche delle aziende del settore. La frutta e la verdura c'è, ma resta nei campi riporta La Stampa.

08.00 Cala il numero dei nuovi morti per coronavirus negli USA. Nelle ultime 24 ore sono stati soltanto 638 rispetto agli oltre 1.000 degli ultimi giorni. I dati della Johns Hopkins University indicano attualmente che negli Usa il bilancio dei contagi è a quota 1.643.499, inclusi 97.722 morti.