Commenta per primo
Hernan Crespo, ex attaccante di Parma, Lazio, Inter, Milan e Genoa, parla in diretta Instagram con Bobo Vieri, tornando sulla Copa Libertadores vinta nel ’96: “Unico giocatore nella storia che ha fatto doppietta in finale di Copa Libertadores e in Champions League e non ci avevo fatto caso. Me lo ha fatto notare Adani. Almeno la Copa Libertadores l’abbiamo vinta. Non era facile, noi giochiamo la finale contro l’America Calì e andare in Colombia nel ’96 a 21 anni... avevo un po’ di paura, avevo i brividi. Ma ci hanno trattato benissimo. Non sapevamo cosa potesse succedere dopo quello accaduto ad Andres Escobar. Noi ci siamo andati un anno dopo: non era facile affrontarlo a 21, ma non è successo nulla di nulla, tutto perfetto. Il calcio ti porta a confrontarti con realtà importanti”.