Lorenzo Crisetig, centrocampista del Frosinone, parla a Radio Deejay della stagione in corso e della lotta scudetto: ​"La trattativa che ti ha portato a Frosinone? Una trattativa veloce, durata pochi giorni. Il Frosinone mi ha cercato con insistenza, ma soprattutto mi è piaciuto il progetto che ha la società giallazzurra. Questa è una realtà che punta a consolidarsi nel tempo, anche e soprattutto con una crescita infrastrutturale, grazie allo stadio e al centro sportivo, questi sono aspetti che fanno la differenza nella scelta di un calciatore. Chi mi ha impressionato di più delle big? La Juventus ovviamente, che ha praticamente due rose che possono competere per lo scudetto".