Non ha brillato contro il Torino. Il modo di far comunque felice un tifoso, Cengiz Under, lo ha trovato al ritorno a Fiumicino. Acclamato dai romanisti presenti al ritorno della squadra da Torino, Under è stato fermato da un ragazzino che avrebbe voluto un autografo ma che non aveva nulla dietro per farsi consegnare un ricordo dal suo idolo. A risolvere ci ha pensato il turco che ha regalato il suo cappellino al piccolo tifoso. Il tutto con la macchina che lo aspettava in mezzo alla strada e che per qualche istante ha fermato il traffico fuori dall’aeroporto. Dopo la vittoria della Roma aspettare un po’ non sarà stato un problema.