84
Napoli-Milan sarà sicuramente la partita più attesa dell'intero weekend calcistico italiano. Una gara che racchiude al suo interno tanti intrecci e tante sfide, ma semplicemente rappresenta un vero e proprio scontro diretto, quasi da dentro o fuori, per la lotta scudetto, dove le due protagoniste oggi sono appaiate a -1 dall'Inter al secondo posto e, in caso di vittoria, balzerebbero al primo posto solitario. L'attesa nel capoluogo campano è alle stelle, con il fischio d'inizio previsto domani sera al Maradona a partire dalle 20.45 che darà il via a una partita che però i tifosi stanno già combattendo sui social a colpi di polemiche arbitrali.

DAL FUORIGIOCO DI GIROUD... - Non è infatti stata dimenticata dai tifosi del Milan la decisione dell'arbitro Massa nella gara di andata giocata a San Siro in cui fu annullato ai rossoneri il gol del pareggio di Kessie. Sull'azione, infatti, pesava il fuorigioco di Giroud su Juan Jesus (a terra dopo un altrettanto dubbio contatto aereo) considerato attivo dal Var al punto da richiamare l'arbitro alla on field review e quindi all'annullamento del gol. Una decisione mai digerita dai tifosi del Milan che la stanno rinfacciando oggi a quelli napoletani nell'elenco dei torti arbitrali subiti e lamentati dalla squadra di Pioli.
...ALLA DESIGNAZIONE DI ORSATO-VALERI - Torti che hanno spinto perfino il dt Paolo Maldini ad esporsi a mezzo stampa per chiedere all'Aia di designare per le partite del Milan arbitri più esperti di quelli delle ultime gare (Serra e Marchetti su tutti). Per Napoli-Milan il designatore Rocchi ha scelto quindi una delle coppie arbitrali di maggior esperienza e affidamento a disposizione, con Orsato arbitro di campo e Valeri al Var.

CLIMA INFUOCATO - Questa volta però ad alzare la voce sono stati proprio i tifosi del Napoli che, proprio mentre stavano lottando per lo scudetto contro la Juventus nel 2018 dovettero assistere all'arbitraggio di Inter-Juve reso celebre dal mancato rosso a Miralem Pjanic e che fu arbitrata proprio da Orsato con Valeri al var. Di fatto, per i tifosi napoletani, la madre di tutti i torti arbitrali che costò lo scudetto a Sarri ancor prima del ko con la Fiorentina. Napoli-Milan non è ancora cominciata, ma la sfida scudetto è già infuocata. La pressione sugli arbitri non poteva essere più alta.