Archiviata l'esperienza con la Croazia ai Mondiali per Badelj iniziano i giorni decisivi per scegliere la sua nuova tappa professionale dopo le quattro stagioni alla Fiorentina. Alessandro Lucci, agente del centrocampista classe 1989, sta mantenendo vivi i contatti con almeno tre società dopo aver flirtato a lungo anche con il Napoli di Ancelotti.

TRA L'ASSALTO ZENIT E IL LIONE - Un triennale a cifre importanti e un posto da titolare assicurato: lo Zenit fa sul serio per Badelj e sta provando in tutti i modi a sbaragliare la concorrenza del Lione che si è fatto sotto nelle ultime ore. I russi sono avanti nella trattativa, contano di chiudere nel giro di pochi giorni. Manca però ancora il 'sì' del giocatore, il cui desiderio sarebbe quello di rimanere nel campionato italiano.
MESSAGGIO AL MILAN -  Dopo Strinic e Halilovic, Gattuso potrebbe contare su un nuovo giocatore croato. Badelj vuole il Milan a tutti costi, dopo averlo sfiorato due estati fa con Adriano Galliani al timone. E' questo il messaggio che è stato recapitato da Lucci a Mirabelli e Fassone nel summit di sabato scorso a Milanello. L'ex viola vuole aspettare ancora per qualche giorno una mossa del club rossonero, è consapevole del fatto che  molto dipenderà dalle decisioni di Elliott che ha, di fatto, bloccato la cessione di Locatelli al Sassuolo. 


GIOCA A FANTACALCIOMERCATO, il gioco più appassionante e divertente del web. Si può giocare solo su CALCIOMERCATO.COM e la partecipazione è GRATUITA. 
Basta essere registrati a Calciomercato.com e cliccare su fanta.calciomercato.com.