38
Panchine scorrevoli in casa Lione. Il destino di Hubert Fournier sembra essere ormai segnato: il Lione è stato eliminato dalla Champions League e in campionato naviga a metà classifica. Il club è molto deluso dall'operato del tecnico tanto da aver già deciso per il suo avvicendamento dopo la sosta natalizia. Secondo quanto riporta la versione francese di Eurosport, ci sono tre candidati forti: Bruno Genesio, Lucien Favre e, a sorpresa, Filippo Inzaghi. Tre ipotesi diverse ma tutte di grande fascino per uno dei maggiori club di Francia. Genesio rappresenta la soluzione interna mentre Favre ha dimostrato il suo valore al Borussia Mönchengladbach.

CONTATTO CON PIPPO - Secondo il portale francese ci sarebbe già stato un contatto esplorativo tra il Lione e Filippo Inzaghi. L'ex tecnico rossonero smania per tornare in panchina e cancellare l'esperienza con tanti bassi della passata stagione quando arrivò decimo in campionato. Sarebbero due le controindicazioni che potrebbero raffreddare la candidatura: la scarsa conoscenza della lingua francese e l'alto ingaggio percepito al Milan, circa 1,5 milioni di euro.