Commenta per primo
Il difensore della Juventus, Danilo ha parlato a Dazn nel post partita della sfida pareggia con l'Atalanta in extremis proprio con un suo gol.

IL PARI - "Alla fine abbiamo lottato, abbiamo provato a vincere in tutti i modi ma è un pareggio in uno scontro diretto così, fuori casa, ci sta. Dobbiamo crescere su questo, abbiamo avuto occasioni, siamo stati vicini alla loro porta senza segnare. Comunque la squadra continua sulla strada giusta, cresciamo, continuiamo così". 

IL BACIO ALLA MAGLIA - "Cosa significa? Questo gol lo dedico alla squadra, abbiamo mangiato tante cose non buone questo mese, siamo stati zitti, lavorando, questo gol è per tutta la squadra per il lavoro che stiamo facendo. Significa tanto, sono stato in 2-3 paesi, cercando una squadra dove potessi fare il mio lavoro, essere felice, giocare a calcio che è quello che alla fine mi piace da bambino. Alla Juve ho trovato quest'opportunità, il gol vuol dire tanto". 

RINGRAZIO DYBALA - "Con i tre davanti? Il mister ha detto che possono giocare tutti se possono correre tutti. Stanno facendo un lavoro incredibile, Paulo è rimasto lì a lottare, Dusan ha lottato con Demiral che non è facile. Continuiamo così, zitti, facendo ciò che chiede il mister. A fine stagione possiamo vincere qualcosa di speciale. Ringrazio Dybala, sicuramente".