Calciomercato.com

  • UFFICIALE: De Zerbi lascia il Brighton. "Contratto rescisso di comune accordo"

    UFFICIALE: De Zerbi lascia il Brighton. "Contratto rescisso di comune accordo"

    Roberto De Zerbi lascerà il Brighton e dopo i tanti rumors ora la notizia è diventata ufficiale. A darne conferma è il club inglese che, attraverso un comunicato ufficiale, ha confermato di aver raggiunto un accordo con l'allenatore italiano per interrompere il contratto di comune accordo dopo la partita che domani vedrà i Seagulls affrontare il Manchester United. 

    IL COMUNICATO - "Il Brighton & Hove Albion ha confermato che l'allenatore Roberto De Zerbi lascerà il club dopo l'ultima partita della stagione di Premier League di domani contro il Manchester United all'American Express Stadium.

    De Zerbi, arrivato al Brighton a settembre 2022, dopo la partenza di Graham Potter per il Chelsea, è stato protagonista del miglior piazzamento nella massima serie del club nel 2022/23 e ha portato il club agli ottavi di finale di UEFA Europa League all'inizio di questa stagione.

    L'ADDIO DEL PRESIDENTE BLOOM - “Roberto ci ha regalato due eccellenti stagioni in cui ha portato il club a nuovi traguardi, non ultima la nostra prima stagione europea che vivrà a lungo nella memoria dei tifosi dell'Albion. Abbiamo concordato di comune accordo di rescindere il contratto di Roberto in un momento conveniente per entrambe le parti, consentendoci la prima opportunità di pianificare la prossima stagione e dando a Roberto tutto il tempo per considerare la sua prossima mossa e il suo futuro. Sono sicuro che i nostri tifosi regaleranno a Roberto e al suo staff uno splendido e meritato saluto all'Amex prima, durante e dopo la partita di domani. Nel frattempo vorrei ringraziare Roberto e il suo staff per tutto il duro lavoro svolto nelle ultime due stagioni. Lasciano tutti il ​​nostro club in buoni rapporti e con i nostri migliori auguri per il futuro”.

    LE PAROLE DI DE ZERBI - "Sono molto triste di lasciare il Brighton, ma sono molto orgoglioso di ciò che i miei giocatori e il mio staff hanno ottenuto con il supporto di tutti nel club e dei nostri fantastici tifosi nelle ultime due stagioni storiche. Abbiamo concordato di porre fine alla mia permanenza al Brighton in modo che io e il club possiamo continuare a lavorare nel modo che meglio si adatta a ciascuno di noi, seguendo le nostre idee e visioni, nonché il nostro lavoro e i nostri valori umani. Ho trascorso due anni intensi e stimolanti lavorando in Premier League, gareggiando in quattro competizioni importanti in questa stagione. Partire ora mi dà il tempo di prendermi una pausa prima di decidere i miei progetti futuri”.

    VIA ANCHE LO STAFF - "Partiranno dopo l'ultima gara di Premier League di domani anche Andrea Maldera, Ricard Segarra, Marcattilio Marcattilii, Vincenzo Teresa, Agostino Tibaudi, Marcello Quinto ed Enrico Venturelli. Gli allenatori del club Andrew Crofts e Jack Stern rimarranno al Brighton & Hove Albion".

    C'E' IL BAYERN - Nonostante le tante voci di mercato che riguardano il Milan il club più vicino a chiudere l'accordo con Roberto De Zerbi è il Bayern Monaco che da tempo lo stava corteggiando dopo il rifiuto di Ralf Rangnick e dopo i numerosi colloqui avuti finora per il dopo-Tuchel.

    Commenti

    (178)

    Scrivi il tuo commento

    Ovidio Ceciotti
    Ovidio Ceciotti

    Adesso scriveranno su di lui il Beelan… diranno che era questo il piano, e che il mirino di monca...

    • 0
    • 0

    Altre Notizie