Commenta per primo

Oggi, sabato 23 aprile 2011, nel corso del programma “Serie A Live” in onda su Premium Calcio, l’allenatore del Palermo Delio Rossi dichiara: “Abbiamo riattaccato la spina e siamo stati attenti, anche se solo a tratti. La mia espulsione? Non riuscivo a dare indicazioni ai miei giocatori e allora ho approfittato del nostro gol per parlargli: non ho insultato né sputato a nessuno e sono stato espulso. E se vogliamo parlare del rigore su Migliaccio l’espulsione al difensore del Napoli era netta, ma si vede che io ho un altro regolamento rispetto all’arbitro. Che oggi non è stato fortunato, visto che poi ha sorvolato su un altro rigore per noi su Hernandez. Futuro a Palermo? Di sicuro c’è che l’anno prossimo allenerò.”