Martin Demichelis, ex difensore di Bayern Monaco, Malaga e Manchester City, parla dell'esclusione di Mauro Icardi dai convocati dell'Argentina per la Coppa America: "Parole contro la gestione Sampaoli? Quel gruppo era meraviglioso e quindi non sono d'accordo con quello che disse Icardi. Avevamo un leader come Leo Messi che, nonostante tutto ciò che ha vinto, non ha mai ostentato nulla: questo fa capire l'umiltà di quel gruppo. Tutti si sentivano integrati. Icardi forse meritava di far parte del gruppo della Seleccion per la Coppa America, ma capita sempre che qualcuno resti fuori. Ora è toccato a lui".