58
Il numero 10 sulle spalle e un desiderio di riprendersi tutto quello che la sfortuna gli aveva tolto. Gerard Deulofeu sta vivendo una stagione esaltante sotto tutti i punti di vista con la maglia dell'Udinese. Con la rete realizzata alla Sampdoria lo spagnolo è salito a quota 8, suo record personale in Serie A. Con ancora 10 partite a disposizione per migliorare i propri dati. Perché ora Geri non vuole fermarsi più. 


Ascolta "Milan, cercasi qualità sulla trequarti: Maldini ha tre nomi nel mirino ma attenzione alla mossa a sorpresa" su Spreaker.


TRA MILAN E WEST HAM - “Mi piacerebbe chiudere la carriera al Milan o all'Everton, due club dove sono stato benissimo”. Deulofeu, anche in una recente  intervista a un giornale spagnolo, non ha nascosto il suo sogno di tornare a vestire la maglia rossonera. Cullato e sfiorato già due estati fa quando Maldini aveva avuto più di un contatto con il suo entourage. Gerard è un profilo che piace molto alla dirigenza del club di via Aldo Rossi ma, nonostante le ultime indiscrezioni raccontino di un possibile ritorno di fiamma, non risulta essere un obiettivo in vista della prossima stagione. Il futuro di Deulofeu potrebbe essere, di nuovo, Inghilterra: il West Ham ha avviato i primi contatti con l'Udinese che parte da una valutazione di 20 milioni di euro. Ora il club friulano attende una prima offerta formale da parte del club londinese.