37
"Devastante". Venerdì scorso è uscito il nuovo album de "Il Pagante", il progetto composto da Roberta Branchini, Federica Napoli ed Eddy Veerus. Tutti e tre saranno ospiti in diretta sul canale Twitch di Calciomercato.com oggi pomeriggio a partire dalle ore 15.30. 
L'album prende nome dal nuovo singolo, in collaborazione con Myss Keta: "Oggi mi sento devastante, sono un treno come Theo Hernandez". 

Il terzino sinistro del Milan non è l'unico riferimento al mondo del calcio. Nelle 11 tracce ci sono altri featuring con Stash, J-Ax, Carl Brave, Lorella Cuccarini, Vegas Jones & Chadia Rodriguez (in No Va Be: "Neymar, Mbappè, troppe star dentro al club, è il Paris Saint-Germain") e infine Jake La Furia. Quest'ultimo (tifoso milanista) canta in "San Siro", un brano che vuole essere un vero e proprio tributo allo stadio di Milano: "Ho visto la samba di Ronaldinho e sulla pelle per la vita avrò Van Basten". I cuori interisti de Il Pagante rispondono: "Ho visto Zanetti, ho visto Milito". 
Eddy racconta: "Io sono un vero tifoso, ma credo che per tutti i milanesi e non solo lo stadio Meazza abbia un significato particolare. Abbiamo provato a chiederci cosa ci lega a quel posto: le partite e le emozioni di quei 90 minuti, le salamelle pre o post partita, le scalinate infinite ma non solo, è il posto più grande dove suonare, il punto di arrivo per ogni musicista". 
Federica e Roberta aggiungono: “Lo stadio di San Siro è la scala del calcio e al pensiero che possa essere abbattuto ci dispiace molto. Quando abbiamo iniziato a pensare a qualcuno per il feat ci è venuto subito in mente Jake la Furia, un amico, uno storico rapper ma soprattutto un milanese e un milanista doc che ha raccontato perfettamente il suo San Siro". 

"Devastante" è il terzo album de "Il Pagante" dopo "Entro in pass" (2016) e "Paninaro 2.0" (2018). Nel primo c'è la canzone "Bomber", lanciata in occasione degli Europei del 2016 in Francia, che parte così: "Cannonieri, bomber veri. Tutti allievi di Bobo Vieri". Nel secondo è presente il brano "Settimana bianca" in cui viene citato il centrocampista belga Radja Nainggolan (ex Roma e Inter): "Arriverà dicembre, Milano sarà sul Montblanc e ogni notte sarà sempre come il capodanno di Nainggolan. Ostriche e champagne, viene giù una valanga". Senza dimenticare Adoro con Myss Keta: "Quando segna Ramsey, sparisce uno YouTuber".