5
C'era grande curiosità e attesa per la prima gara della Juventus di Andrea Pirlo, già ripagata. Quanto vi abbiamo raccontato nelle ultime settimane, l'idea del nuovo tecnico è chiara: giocare, aggredire, andare in verticale. Tutti concetti su cui dovrà lavorare molto, ma che già si notano in questi primi minuti. Spicca soprattutto il modulo liquido di Pirlo: la Juve imposta il gioco con la difesa a tre, mentre difende a quattro.

CONTINUA SU ILBIANCONERO.COM