25
"​Non ha fatto un buon campionato, ha fatto un grandissimo campionato". Firmato, Ivan Juric, uno che non è mai troppo generoso in tema di complimenti e, quando deve bastonare i suoi giocatori, lo fa. Ma su Federico Dimarco non poteva che esprimersi così, vista l'annata che sta vivendo l'esterno sinistro. A confermare le parole dell'allenatore del Verona sono infatti i numeri: Dimarco è infatti, al pari di Luke Shaw del Manchester United, il difensore ad aver creato più occasioni da gol nei top 5 campionati europei. Ben 61, cinque in più di un mostro come Alexander-Arnold. E ancora: lui e Hakimi sono i due difensori più giovani ad aver partecipato ad almeno cinque gol in Serie A

TRA VERONA E INTER - E propio l'esterno marocchino sarà il suo avversario diretto di domani, nella sfida tra Hellas e nerazzurri. Una gara dal sapore speciale per Dimarco, cresciuto tra Interello e la Pinetina e autore di un gol fantastico a San Siro quando giocava nel Parma, ancora legato al club della famiglia Zhang: il Verona ha infatti un diritto di riscatto a circa sei milioni di euro, con il 20% della futura rivendita che spetta all'Inter. Di dubbi sul valore di Federico non ce ne sono, ma il presidente Setti e il ds D'Amico sono al lavoro per cercare di ottenere uno sconto sulla cifra pattuita la scorsa estate. Un obiettivo difficile da centrare, che comunque non assicurerebbe la permanenza di Dimarco a Verona.
C'È IL NAPOLI - Tanti club, infatti, stanno seguendo con sempre maggiore attenzione le sue prestazioni e gli sviluppi della situazione tra Hellas e Inter, pronti a farsi avanti al momento giusto. Tra loro, in prima fila, c'è il Napoli, per cui la prossima sarà un'estate di cambiamenti, a partire dalla panchina - tra i nomi valutati per il post Gattuso c'è anche quello dello stesso Juric - per proseguire sul campo. E così un profilo come quello di Dimarco, giovane e di qualità, rientra perfettamente nella tipologia di investimenti che piacciono al presidente De Laurentiis. Tra Verona e Inter, con sullo sfondo il Napoli e non solo: Federico si prepara a vivere una domenica speciale, per proseguire il suo grandissimo campionato.