Commenta per primo
Maurizio Zamparini e Rino Foschi hanno presentato ricorso all'Alta Corte di Giustizia che opera presso il Coni contro la proroga alle indagini della procura federale sul doping amministrativo. L'Alta Corte di Giustizia dovrà pronunciarsi il 27 maggio. Zamparini e l'ex direttore sportivo del Palermo sono stati deferiti dalla procura della Federcalcio alla Disciplinare per presunte irregolarità contabili che risalirebbero agli anni 2002 e 2003, riconducibili alla precedente gestione. Infrazioni comunque a rischio prescrizione. (Giornale di Sicilia)