121
Uno stop, l'ennesimo di una carriera costellata dai tanti, troppi, problemi di natura muscolare, che potrebbe aver concluso anzitempo la sua stagione. Douglas Costa è di nuovo ko e la lesione di secondo grado all'adduttore della gamba destra gli impedirà certamente di partecipare sul campo allo sprint finale per la conquista del 36° scudetto bianconero e probabilmente anche della possibilità di prendere parte alla fase conclusiva della Champions League.

Registrati su Super6 e gioca ora gratis​

PROBLEMA PER TUTTI - Un'ulteriore tegola per Maurizio Sarri nelle ore immediatamente successive alla sconfitta contro l'Udinese che ha rimandato la festa per il titolo e seminato altri dubbi sulla consistenza della Juve in vista della partita contro il Lione del prossimo 7 agosto. Il tecnico perde una pedina tattica importante, da utilizzare soprattutto a gara in corso, ma che da diverso tempo è lontano da una continuità di rendimento che possa essere un valore aggiunto. E che anche in prospettiva mercato, crea non pochi grattacapi al management del club campione d'Italia. Sotto contratto fino a giugno 2022 e con un ingaggio importante, 4,5 milioni di euro a stagione, l'esterno brasiliano non è considerato incedibile, ma per consentire alla Juventus di rientrare dell'investimento sostenuto nell'estate 2018 e di registrare una plusvalenza a bilancio servono tra i 40 e i 50 milioni di euro.

CHI LO COMPRA? - Una cifra significativa, anche per squadre economicamente molto competitive come il Paris Saint Germain e il Manchester City, alla ricerca di rinforzi in quella zona del campo dopo gli addii di Sané e David Silva. Agli ordini di Guardiola al Bayern Monaco, Douglas Costa ha mostrato probabilmente la sua versione migliore - 7 gol e 18 assist nella stagione 2015/2016 - ma i tanti, troppi, acciacchi delle 3 stagioni bianconere non rappresentano un bel biglietto da visita. Sono 47 le partite saltate complessivamente nella sua avventura juventina, per ben 314 giorni di assenza. Quasi un anno, troppo anche per gli sceicchi del City.