20
Intervistato da Kicker, il direttore sportivo dell'Hertha Berlino Fredi Bobic ha parlato del prestito di Castillejo dal Milan, poi sfumato: "Alle 15 abbiamo avuto la possibilità che il giocatore potesse essere sul mercato. Conosco il giocatore, lo conoscevamo tutti. Ho saputo di alcuni contatti personali. E' stato tutto molto veloce, ma non c'era il tempo perché avrebbe dovuto rescindere il contratto con il Milan. In quei momenti deve andare tutto bene. Queste sono cose che possono funzionare e a volte no, è il lavoro. Ne è venuta fuori una grande storia solo quando i media hanno improvvisamente detto che era già finita. Ad essere onesti: alle 17 sapevo che non ce l'avremmo mai fatta".