39
All'età di 81 anni, è morto nella sua residenza a Santo Domingo l'ex presidente del Perugia Luciano Gaucci. Imprenditore romano, deve la sua notorietà soprattutto alla gestione, dal 1991 al 1999, del club umbro, con cui ottenne anche una qualificazione alla Coppa Uefa 2003/2004. Lanciò giocatori come Gennaro Gattuso, Marco Materazzi, Fabio Liverani, Fabio Grosso e fu colui che portò in Italia il giapponese Hidetoshi Nakata e Saadi Gheddafi, uno dei figli dell'ex dittatore della Libia. 



E' stato patron pure della Viterbese, dove fu il primo presidente italiano a volere un'allenatrice (Carolina Morace) alla guida di una formazione maschile, Catania, Sanbenedettese e della Napoli Sportiva, società nata dopo il fallimento del Calcio Napoli, che non fu però mai ammessa ad alcun campionato professionistico.

Indagato per il fallimento del Perugia e bancarotta fraudolenta insieme ai figli Riccardo e Alessandro, nel 2005 si era rifugiato a Santo Domingo, dove ha trascorso 4 anni di latitanza prima di fare ritorno in Italia.