29
Jared Zamble, attaccante del Codogno, autore di una doppietta a Varzi nell'ultima sfida di campionato di Eccellenza, è stato vittima di “ululati” dalle tribune, I “buu” di stampo razzista partiti da uno sparuto gruppo di spettatori nel finale, spiacevole episodio della partita vinta dal Codogno per 4-2 con una doppietta del giocatore nato a Cremona ma originario della Costa d’Avorio, ha suscitato le proteste di Zamble e la solidarietà da parte dei calciatori rivali. Spettatori zittiti, partita che continua e alla fine il presidente del Varzi, Fabrizio Catenacci, porge le scuse del club pavese.