87

A volte ritornano. Anche da protagonisti, cresta alta e petto in fuori: Stephan El Shaarawy ha conquistato tutti nei suoi sei mesi alla Roma. Dalla riconquista di una speranza per la Nazionale fino ai colpi da giocatore vero con Spalletti, l'idea di Walter Sabatini è stata più che azzeccata da quando - in un incontro pre natalizio con il Faraone - ha voluto scommettere sulla fame di riscatto e i colpi di un giocatore da ricostruire. Sì, perché da quando il Monaco lo ha messo in soffitta pronto addirittura a tenere Stephan in tribuna fino a fine stagione pur di non pagare il riscatto, allora il Milan ha temuto di ritrovarsi un problema. La Roma ha trovato la soluzione. Ma ora pagherà il diritto di riscatto prestabilito? Vuole assolutamente farlo, bisogna capire come. 

TRA VOLONTA' E BILANCIO - L'idea della Roma e di Sabatini, per cui una conferma resta sempre ipotesi possibile, è di riscattare El Shaarawy e di trovare una modalità per accontentare il Milan. Più che sul prezzo da 15 milioni, il problema è legato al Fair Play Finanziario e al bilancio: la Roma vorrebbe infatti dilazionare il pagamento oltre il 15 giugno, data del riscatto, per allungare le pratiche di costo nel bilancio da presentare al 30 giugno; il Milan preferirebbe soldi subito, come stabilito, per le stesse ragioni… ma chiaramente in proprio favore. Galliani e Sabatini da buoni amici si sentiranno, cercando la quadratura di una situazione intricata. Ma con la volontà di fondo che avvicina il Faraone alla conferma in giallorosso. 

STEPHAN HA DECISO - L'ex enfant prodige rossonero infatti non vuole più tornare a Milanello: da quando il Milan lo ha prima accantonato poi ceduto, El Shaarawy non ha mai sentito fiducia. Così come a gennaio, quando pur di non riprenderlo dal Monaco, il Milan ha scelto di trovare altre soluzioni. Insomma, Stephan sente di aver trovato una dimensione ideale nel gioco della Roma e con Spalletti che lo sa valorizzare al massimo, il legame con l'allenatore è forte. E adesso il Faraone aspetta di sapere di più sul suo futuro. Sperando di non dover rifare le valigie. 

Fatemi sapere che ne pensate su VivoPerLei, CLICCANDO QUI. Pubblicheremo i migliori articoli sull'homepage di calciomercato.com!

Fabrizio Romano