Beppe Iachini, allenatore dell'Empoli, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della sfida di domani, contro il Bologna: "Abbiamo tanti giovani, in molti sono al primo anno di Serie A, bisogna lavorare con calma. Col Bologna sarà una partita difficile, hanno giocatori con tante partite alle spalle in Serie A e potenzialità. Dobbiamo affrontare il match come se affrontassimo Juventus o Napoli. Bennacer nel suo futuro diventerà un grande regista, di alto livello, non lo vedo mezzala. Per far la mezzala serve gamba, lui ha altre caratteristiche. Bennacer è un giocatore alla Pirlo, Verratti, Jorginho, Torreira. Ha grande margine di miglioramento, può diventare uno da big. Zajc più penalizzato dal cambio di modulo? In dodici non posso giocare. Io considero tutti titolari, la prima l'ha giocata, capiterà che tornerà a giocare dall'inizio, dipende da gara a gara. È un giocatore importante per noi e ci aspettiamo grandi cose, poi la valutazione arriverà dal campo".