Commenta per primo
Maurizio Sarri ha commentato così la sconfitta del suo Empoli contro il Verona ai microfoni di Radio Rai: "E' successo che abbiamo fatto una partita da presuntuosi senza affondare il colpo. E' difficile rimanere con la testa cattiva con gli obiettivi raggiunti. Non ero soddisfatto perchè in campo c'erano i presupposti per fare di più, verticalizzare di più e attaccare gli spazi in profondità ma abbiamo fatto un palleggio bello da vedere ma abbastanza sterile".