Calciomercato.com

Empoli, Vicario e gli occhi dell'Inter

Empoli, Vicario e gli occhi dell'Inter

  • Marco Demicheli
  • 26
Dieci punti nelle ultime quattro giornate e una salvezza che è diventata una certezza per l'Empoli di Paolo Zanetti. Con un acuto, la netta vittoria per 4-1 sulla Juventus nell'ultima giornata che ha sottolineato una volta di più il grande lavoro svolto dalla squadra toscana in questa stagione. Con diversi talenti pronti a prendersi anche un ruolo di prima fila sul mercato, oltre che in campo. Tra questi, quello che per età ed esperienza fatta fin qui sembra il più vicino al grande salto è, senza dubbi, Guglielmo Vicario.

IDEA INTER - Cresciuto nella scuola dei portieri dell'Udinese, Vicario è riuscito a imporsi prima a Cagliari, quando ha dovuto sostituire l'infortunato Cragno due anni fa. E poi, dopo l'ottima prima stagione in prestito a Empoli di un anno fa, la scorsa estate il club del presidente Corsi ha deciso di investire ben otto milioni e mezzo di euro per acquistare a titolo definitivo il classe '96. Che in questa stagione si è confermato e ha confermato anche le ottime impressioni che aveva lasciato negli osservatori di mezza Serie A. Su tutti, quelli dell'Inter, che in caso di offerta irrinunciabile per Onana (dai 50 milioni in su) sarebbero pronti a investire parte del ricavato (20 milioni circa la richiesta dell'Empoli) su Vicario. Scenari a oggi lontani, ma che potrebbero cambiare rapidamente. Con un portiere pronto a compiere il grande salto.

Altre notizie