Commenta per primo

Sull’esclusione di Daniele De Rossi, Cesare Prandelli dice: "Sto tutta la vita con lui (Luis Enrique, ndr), tutti dovremmo stare con chi fa applicare le regole: E’ assurdo anche solo che se ne discuta. Alla Roma c’era un regolamento interno, e’ stato rispettato..."