3
Un'altra lunga giornata in giro per l'Europa da vivere su calciomercato.com.

Si parte come sempre dalla LIGA spagnola, alle 12 in campo Cordoba-Almeria 1-2, con gli ospiti che si impongono in rimonta grazie a una doppietta di Michel Macedo. Il turno prosegue alle 17 con il Siviglia, che cade in casa del Getafe: nell'2-1 finale Krychowiak pareggia il gol iniziale di Vazquez su rigore, poi Pedro Leon allo scadere regala i tre punti ai padroni di casa. Alle 19 tocca al Valencia, che vince fuori casa contro l'Espanyol per 2-1: Piatti e un autorete di Pau rendono vano il gol della bandiera firmato da Sergio Garcia. Alle 21 l'Athletic Bilbao crolla in casa contro il Barcellona: finisce 5-2 per i catalani con le reti di Messi, Suarez, Neymar, Pedro e un autogol di de Marcos (per i padroni di casa a segno Rico e Aduriz). Il Barcellona torna al secondo posto, a un solo punto dal Real Madrid.

In LIGUE 1, termina 1-1 la supersfida delle 21 tra Lione e Paris Saint-Germain (LEGGI QUI), alle 14 il Monaco perde per 1-0 sul campo del Guingamp, che si impone con un gol di Leveque. Alle 17 termina 0-0 la gara tra Nizza e Nantes.
In BUNDESLIGA due le sfide in programma: successo interno per il Werder Brema, che supera 2-1 il Bayer Leverkusen, in gol Selke e Junzunovic per i padroni di casa, Calhanoglu accorcia per gli ospiti. Alle 17.30 termina 2-2 tra Augsburg ed Eintracht Francoforte: i padroni di casa, dopo il doppio vantaggio iniziale firmato da Klavan e Bobadilla (al quarto gol consecutivo), si fanno raggiungere dalle reti di Aigner e Meier.

In PREMIER LEAGUE alle 13 apre il 2-2 fra Burnley e West Bromwich. Poi, alle 15 termina 1-1 tra Newcastle e Stoke City (apre Colback, pareggia Crouch allo scadere). Il Manchester United trova il pari allo scadere in casa del West Ham. Hammers inizilmente avanti con un gioiello di Cheikhou Kouyaté, arrivato quest'estate al West Ham dall'Anderlecht: il Manchester United, dopo aver fallito numerose occasioni con Di Maria, Falcao e Fellaini, trova il pari nel recupero con Blind. Gli uomini di van Gaal restano quarti, avendo raccolto appena tre vittorie nelle ultime otto partite (quattro pareggi e una sconfitta).
 

CLICCA QUI PER SEGUIRE LA 20ESIMA GIORNATA DI BUNDESLIGA 

CLICCA QUI PER SEGUIRE LA 24ESIMA GIORNATA DELLA PREMIER 

CLICCA QUI PER SEGUIRE LA 22ESIMA GIORNATA DI LIGA 

CLICCA QUI PER SEGUIRE LA 24ESIMA GIORNATA DI LIGUE 1 

I MATCH DI SABATO -  Questo quanto successo in Spagna, Germania, Inghilterra e Francia. 

BUNDESLIGA - Nel pomeriggio la capolista Bayern Monaco batte 2-0 lo Stoccarda in trasferta e centra la prima vittoria del 2015. Segnano Robben e Alaba. Bene anche il Wolfsburg: 3-0 alla Volkswagen Arena contro l'Hoffenheim grazie al gol di Dost e alla doppietta del solito De Bruyne. Torna a vincere pure il Borussia Dortmund, trascinato da Reus e Aubameyang (doppietta). Il 3-0 al Friburgo permette alla formazione di Klopp di salire al 16esimo posto, a solo un punto dalla zona salvezza. Colonia-Paderborn finisce 0-0, mentre l'Hertha Berlino sbanca la Coface Arena: Hegeler e Beerens regalano il 2-0 alla squadra della capitale contro il Mainz. Poi nel tardo pomeriggio l'Amburgo batte 2-1Hannover

PREMIER LEAGUE - Dopo il derby Tottenham-Arsenal (CLICCA QUI), nel pomeriggio si giocano altre cinque partite del campionato inglese. Il Chelsea primo in classifica vince 2-1 al Villa Park. Blues avanti con Hazard, poi arriva il pareggio dell'Aston Villa con Okore. Il gol decisivo lo realizza Ivanovic. Passo falso del Manchester City. La squadra di Pellegrini pareggia 1-1 contro l'Hull City all'Etihad. Ospiti in vantaggio con Meyler, all'ultimo respiro però Milner segna il gol del pareggio. I Citizens scivolano a meno sette dal Chelsea in classifica. Vittoria per il Southampton negli ultimi minuti della gara contro il QPR (0-1). Ci pensa Mane a far esplodere i tifosi dei Saints accorsi a Loftus Road. Tre punti importanti anche per il Crystal Palace contro il Leicester in trasferta (0-1). Swansea-Sunderland si chiude sull'1-1: Defoe porta avanti i Black Cats, poi il sudcoreano Ki Sung-Yong pareggia i conti. Alle 18.30 il derby di Liverpool (LEGGI QUI). Il Manchester United scende in campo domenica sul campo del West Ham, dopo Burnley-WBA e Newcastle-Stoke. 

LIGA - Dopo il derby di Madrid stravinto dall'Atletico (LEGGI QUI), il programma del campionato spagnolo continua nel tardo pomeriggio con Villarreal-Granada. Il Submarino Amarillo piega 2-0 gli avversari al Madrigal. In gol Musacchio e Gerardo Moreno. A seguire il Levante strapazza il Malaga 4-1. Il protagonista assoluto della sfida è David Barral, autore di una tripletta. Chiude Real Sociedad-Celta Vigo 1-1. I baschi vanno in vantaggio con Agirrextxe, poi Nolito pareggia in extremis. Il Barcellona gioca domenica sera nella tana dell'Athletic Bilbao. 

LIGUE 1 - Nel pomeriggio il Marsiglia di Bielsa pareggia 1-1 a Rennes. Padroni di casa in vantaggio grazie a Toivonen, il pareggio dell'OM invece viene firmato dal nuovo acquisto Ocampos. Poi si disputano altre cinque gare alle ore 20. Il Bastia e Caen battono 2-0 rispettivamente Metz e Tolosa, Bene anche il Bordeaux che vince 1-0 sul campo dell'Evian grazie a Khazri. Vittoria in trasferta pure per il Lille contro il Montpellier (1-2) e per il Lorient ai danni del Reims (1-3). Domenica sera riflettori puntati sullo scontro diretto al vertice tra Lione e Psg.