2
Dopo la due giorni di Champions League, continua oggi l'avventura dell'Europa League, con ventiquattro partite in programma divise tra le 18.55 e le 21.00.


Ha aperto il girone L, alle 16.50 l'Astana cede 2-1 al Partizan con la doppietta dell'ex Roma Sadiq, mentre alle 18.55 il Manchester United non va oltre lo 0-0 sul campo dell'AZ Alkmaar, 

Poi il girone G alle 18.55, con il Porto che perde 2-0 sul campo del Feyenoord a causa delle reti di Toornstra dell'ex Roma Karsdorp, e i Rangers che invece cedono 2-1 sul campo degli svizzeri dello Young Boys, con i gol di Morelos, Assalé e Fassnacht.

Nel girone H, alle 18.55, l'Espanyol vince sul difficile campo dei russi del CSKA Mosca grazie alle reti di Wu Lei e Campuzano, mentre il Ludogorets si conferma sul campo del Ferencvaros vincendo per 3-0 con la rete di Lukoki e la doppietta di Forster,

Nel girone I, alle 18.55 il Gent pareggia 1-1 sul campo dell'Oleksandriya con le reti di Depoitre e Sitalo, mentre il Wolsfburg impatta 1-1 col Saint Etienne con i gol di Kolodziejczak e William.

Nel girone J, quello della Roma che pareggia 1--1 sul campo del Wolfsberger, il Borussia Moenchengladbach ottiene lo stesso risultato sul campo del Basaksehir con i gol di Visca e Hermann..

Nel girone K, lo Slovan Bratislava pareggia 2-2 con il Braga con le reti di Viana, Sporar, Galeno e l'autogol di Viana mentre il Wolverhampton di Cutrone vince all'ultimo sul campo del Besiktas grazie a Boly.

Poi le partite della serata. Nel girone A, alle 21, il SIviglia riceve l'APOEL per iniziare a blindare la qualificazione: finisce 1-0. Il Dudelange a sorpresa cade 4-1 contro gli azeri del Qarabag.

Nel girone B, alle 21 derby scandinavo tra Malmo e Copenaghen che termina sull’1-1, mentre il Lugano non va oltre lo 0-0 contro la Dinamo Kiev.

Nel girone C, sempre alle 21, il Basilea pareggia 2-2 sul campo dei turchi del Trabzonspor, mentre il Getafe in Russia sul terreno del Krasnodar si impone per 2-1.

Nel girone D, alle 21, il Rosenborg crolla 4-1 in casa contro il PSV Eindhoven. In contemporanea, lo Sporting Lisbona ospita gli austriaci del LASK Linz: finisce 2-1 per i portoghesi.

Nel girone E, quello della Lazio, biancocelesti in campo all'Olimpico contro il Rennes alle 21 per riscattare la sconfitta in Romania: finisce 2-1 grazie ai gol di Milinkovic e Immobile. Alla stessa ora, il Celtic ospita il Cluj: finisce 2-0 per i padroni di casa.

Nel girone F, alle 21, l’Eintracht Francoforte dell’ex Milan Andrè Silva vince 1-0 sul campo del Vitorua Guimaraes. L'Arsenal riceve lo Standard Liegi all'Emirates e vince con un largo 4-0.