Commenta per primo
L’ex difensore di Borussia Dortmund, Real Madrid e Schalke, Christoph Metzelder, è accusato di aver ricevuto e diffuso immagini e video pedopornografici: a fine aprile si terrà il processo.

L'ACCUSA - Il tedesco nel 2006 aveva fondato un’associazione per aiutare i minori in difficoltà: secondo l'accusa, diffusi 29 fra immagini e video, fra le quali anche alcune nelle quali i minorenni venivano violentati. Secondo le ricostruzioni dei media tedeschi Metzelder avrebbe girato i file in questione a una donna di Amburgo,anche lei indagata