Sebastian Giovinco, ex giocatore della Juventus, ha parlato ai microfoni dell'Equipe spiegando come non abbia mai accantonato la speranza di vestire ancora la maglia della Nazionale nonostante giochi nella MLS. Ecco il suo pensiero: "Se Conte vuole chiamarmi, lo faccia: la porta è sempre aperta".