Commenta per primo
Un'occasione d'oro dal Brasile. Si tratta del centrocampista offensivo Fabinho, brasiliano purosangue classe '99 di proprietà del San Paolo che ha registrato una proposta di rinnovo al ribasso visto il suo contratto a scadenza che ne ha fatto una grande opportunità, già in campo con l'Under 20 della Seleçao al fianco del gioiello Antony (appena comprato dall'Ajax come sostituto di Ziyech) e Gabriel Novaes.

Adesso è in prima squadra, Fabinho piace a tutto e il suo contratto lo rende un'idea anche per diversi club italiani che si sono attivati: il ragazzo 21enne è il miglior attaccante per gol segnati nelle giovanili alla Cotia, il centro dove crescono i ragazzini del San Paolo. Lì ha vinto 12 titoli ed è diventato un trascinatore, potenza fisica e un gran tiro che lo rendono pronto anche per l'Italia. Il club più attivo? Si è mosso l'Anderlecht dal Belgio con un'offerta in questi giorni, la trattativa è partita. Ma Fabinho è un'opportunità per tante società...