Sareste disposti a sacrificare tutto quello che più vi è caro per realizzare il vostro sogno? Renzo sì. Il suo sogno è vedere il Monumental, prossimo teatro della finale di ritorno di Copa Libertadores tra River Plate e Boca Juniors e per farlo è davvero pronto a tutto: anche a dare via i propri giocattoli. E' questa la curiosa storia che arriva da Paraná, il piccolo Renzo già grande tifoso dei Millonarios non è mai stato al Monumental a vedere la sua squadra del cuore e allora si è messo all'opera per realizzare il proprio sogno: ha organizzato un mercatino per vendere i suoi giocattoli e permettersi il viaggio a Buenos Aires per vedere il suo River.

Una bella storia, alla quale è stato regalato un lieto fine: vista la sua foto (fonte TyC Sports), la filiale dei tifosi del River a Malaga in Spagna ha contattato la famiglia e messo a disposizione di Renzo tutto il necessario per realizzare il suo sogno: biglietto per lui e per sua mamma per il Monumental, viaggio andata e ritorno, pasti e alcuni regali. A una sola condizione, che non venda i suoi giocattoli per alcun motivo: "Perché il River non è solo calcio: è una famiglia, è amore, è passione". E non c'è niente di più bello che vedere un bambino felice.