Commenta per primo

Torna a parlare Ciro Ferrara, ex tecnico della Juventus, criticando la scelta del club bianconero di cedere Diego: "Per me avrebbe meritato un'altra possibilità".

Sul mercato della sue ex società, Ferrara, ai microfoni di Sky, aggiunge: "C'è da fare un discorso tecnico e uno economico. Era evidente il distacco rispetto alle idee di Del Neri. Ma io gli avrei dato un'altra possibilità. Una rivoluzione era nella previsione e nella logica dopo una stagione così negativa. C'è bisogno di tempo, sono partiti giocatori che hanno fatto la storia della Juve e sono arrivati alcuni giovani e stranieri. Mi sembra un giusto mix".

Infine, uno sguardo al campionato: "Tutte le squadre arrivate dietro l'Inter cercano di ridurre il gap. Bisognerà vedere se i giocatori nerazzurri avranno ancora fame di vittorie. Un po' di appagamento può essere normale. La Juve se la può giocare coi nerazzurri, insieme con Milan e Roma. Benitez ? Sarà paragonato sempre a Mancini e Mourinho, sarà difficile per lui. Ibra? Può contribuire a rilanciare il Milan, ma non può vincere da solo".