5
Massimo Ferrero non è riuscito nel suo intento. Il Palermo è stato infatti affidato alla società Hera Hora, quindi al duo Mirri-Di Piazza. Il patron della Sampdoria ora dovrà metabolizzare la sconfitta, e il Viperetta che ha affidato al Giornale di Sicilia una dichiarazione contenente tutta la sua amarezza: “Il calcio è amore e quando ci metti il cuore ti puoi far molto male" ha commentato l'imprenditore romano.

Ferrero però potrebbe non abbandonare definitivamente il sogno di fare calcio in Sicilia. Secondo il quotidiano, il progetto legato al calcio femminile con Pamela Conti non sarebbe tramontato, anzi, il numero uno di Corte Lambruschini potrebbe ugualmente portarlo avanti in maniera indipendente da quella del Palermo.