Commenta per primo
In attesa dell’inizio della eSerie A, che prenderà il via il prossimo 9 marzo, l’Inter Esports vince il Qualifier del Sud America su Xbox. Nel terzo evento dedicato alla regione sudamericana, a trionfare è stato Pedro Resende: il brasiliano, già vicecampione alla scorsa FIFA eClub World Cup, dallo scorso novembre è diventato un pro player nerazzurro.

Resende ha concluso il torneo con la vittoria finale su Valentín Mazzalupo, player argentino del team KRU. Per lui 5mila dollari e 600 Pro Points, che lo portano a raggiungere la top tre nel Regional Ranking sudamericano.

Primo torneo vinto per l’Inter Esports: nell’attuale stagione competitiva i nerazzurri competono sia in Europa che in Sud America, con la prima gioia arrivata proprio in quest’ultima. Resende, affiancato dal connazionale Lucas Tabata, proverà a replicare in occasione della prossima FIFAe Club World Cup.

Nel torneo del Mondiale per Club dedicato al Sud America, l’Inter Esports avrà difronte diverse squadre da superare: su tutte il Basilea Esports, i DUX Gaming e il team FUTWIZ Brazil. Non ci resta che attendere per scoprire fino a dove si spingeranno i nerazzurri, con la competizione che si terrà dal 24 al 28 febbraio.