225
La resa dei conti, con l'ultimo appuntamento della stagione calcistica italiana 2021/2022. Alle 21.15 allo stadio Renzo Barbera di Palermo, sold out per l'occasione con più di 35mila spettatori presenti, si è decisa la quarta squadra promossa in Serie B: tocca proprio ai rosanero di Silvio Baldini, che battono 1-0 il Padova di Massimo Oddo grazie al rigore di Brunori, al 29esimo gol in stagione, concesso per il fallo di mano in area di Pelagatti, prima del rosso al capitano patavino Ronaldo, per una testata in faccia a un avversario, nel primo caso VAR della storia in Serie C, e nel finale allo stesso difensore ex Cittadella. Si partiva dallo 0-1 dell'andata in favore dei siciliani, grazie al gol di Roberto Floriano: il cammino durato oltre un mese premia il Palermo, che sale in Serie B dopo Sudtirol, Modena e Bari. Il delirio rosanero può ricominciare, i rosanero salgono in cadetteria per la prima volta dalla stagione 2018/2019, l'ultima prima del fallimento.