2

I numeri esposti ieri dal sindaco di Moena e dal presidente dell'Apt della Val di Fassa sono stati chiari: incremento in questi primi giorni di ritiro viola all'ombra del monte Catinaccio del 30% di presenze di tifosi viola, ed in generale di quasi il 45% delle prenotazioni nella zona che va da Canazei a Cavalese. Qualcuno parla di effetto Mario Gomez, ultimo acquisto in ordine di tempo della prestigiosa campagna acquisti estiva della Fiorentina 2013, altri sono grati alla famiglia Della Valle per questa inversione di tendenza tecnico societaria. Ma i dirigenti della Trentino marketing, responsabili dell'organizzazione del ritiro gigliato a Moena auspicano per un ulteriore aumento dell'immagine e dell'effetto mediatico della Fiorentina in val di Fassa, l'arrivo nelle prossime ore del sindaco di Firenze Matteo Renzi, che già l'anno scorso venne da questa parti, a far visita alla squadra di cui il primo cittadino è tifoso. Uno dei possibili candidati alla premiership e alla segreteria del Pd viene visto come l'uomo capace di attrarre giornalisti e non solo tifosi gigliati, e dunque c'è attesa nel sapere se il rottamatore cedera' alla tentazione di un blitz a Moena, mentre per cio' che riguarda Andrea Della Valle le possibilità di un suo arrivo nella Perla delle Dolomiti sono in salita per il week-end di fine luglio, magari per godersi il test amichevole contro i ciprioti del Limasol, calendarizzato al centro sportivo 'Benatti' per sabato 27 alle ore 17:30.