Giancarlo Antognoni, club manager della Fiorentina, ha parlato alla Gazzetta dello Sport della stagione viola e di tanti nomi interessanti in ottica mercato: "Su Muriel posso garantire che non è grasso, ha giocato poco ultimamente col Siviglia ma è in ottima forma, è un piacere vederlo. Problemi per Simeone? In realtà ci ha legato subito, sono sempre insieme. Non deve viverlo come un nemico, ma come un compagno".

SU CHIESA E PJACA - "Chiesa sta bene, le voci sulla sua valutazione gli scivolano addosso e questo è un segno di maturità. Pjaca? Non è riuscito a dimostrare il proprio valore ma è un ragazzo serio e vogliamo tenerlo. Lo ammetto: speravamo di vedere un Pjaca diverso. Sul Var chiediamo solo uniformità, noi e il Torino siamo stati penalizzati".